cellulite-edematosa-pc

Cellulite edematosa

Nella cellulite si verificano contemporaneamente due alterazioni: le cellule che immagazzinano grasso al loro interno, dette adipociti, diventano troppo numerose, aumentano di volume e anziché cedere i grassi all’organismo per produrre energia lo trattengono tutto al loro interno. Nel frattempo, dai piccoli vasi sanguigni esce del liquido che non viene drenato, si deposita e ristagna nello strato profondo della pelle. La cellulite edematosa è la cellulite al primo stadio, in cui prevale il ristagno di liquidi, si formano dei piccoli gonfiori e a volte può essere accompagnata da smagliature. Quando si pizzica o si premono le dita sulla pelle si formano delle fossette che assomigliano alla buccia di un’arancia e questo aspetto si nota solo pizzicando la pelle. In genere, colpisce cosce, glutei, fianchi e può aggravarsi in cellulite di tipo fibroso o sclerotica

Che prodotti posso usare?

Menù